MDSGROUP

Recensione locale

ANTICO BROLO


Indirizzo: CORSO MILANO , 22
Comune: PADOVA  (Padova)
Telefono: 049/664555 
Fax: 049/656088

Tipologia locale
Ristorante

E-mail: info@anticobrolo.it
Sito Web:www.anticolobrolo.it
Giorno di chiusura: lunedi pranzo


Rapporto Qualità/Prezzo
Buono

Menù
Carne   Pesce   Vegetariano   Celiaco    

Piatti / Prodotti consigliati
Lo chef del ristorante ANTICO BROLO Massimo Taglioli (nella foto insieme al titolare Mario di Natale) è lo storico conduttore della cucina e propone dei piatti che sono dei piaceri gastronomici. Oltre che i raffinati piatti seguiti da ottimi vini, si propone anche l'Osteria del Brolo: un nuovo format legato alla stagionalità e alla tradizione e tipicità dei prodotti, ma con uno sguardo all'evoluzione culinaria e al rapporto qualità-prezzo. Gli antipasti alle zuppe (pasta e fagioli, cipolle, trippe), dai primi piatti (bigoli, cavatelli, risotti) ai secondi (baccalà, "cicchetti veneti", pollo fritto) alle proposte vegetariane, insalatone e carpacci. Per non dimenticare le feste a tema, come il "festival Triveneto del baccalà", il piatto vincitore dell'Antico Brolo 2013 è costituito dai "cannelloni di stoccafisso su passata di zucca e pistacchi tostati". Ma in tutti i piatti presentati si registra un'esplosione di sapori. Da provare.

Recensione del Locale / Azienda
Nel centro storico di Padova, di fronte al Teatro Verdi (cuore degli spettacoli e della cultura cittadina) si trova il ristorante ANTICO BROLO. Il "brolo", nella tradizione veneta, è un terreno protetto da mura e destinato a orto, frutteto e vigna. Il ristorante è raffinato e recentemente è stata ristrutturata la nuova sala interna: un tocco di prestigio che il titolare Mario Di Natale presenta con orgoglio alla sua clientela affezionata. Il ristorante ANTICO BROLO è un posto gradevole che mette subito a proprio agio chi si sofferma a mezzogiorno o a cena, per questo è frequentato da molti padovani e personaggi del mondo della cultura, dello sport, dello spettacolo e imprenditori. La simpatia contagiosa di Mario Di Natale attira anche molti giovani della Città del Santo famosa anche per la sua antica università.